Nino Pracanica, il «Kuntastorie»

Agosto 2015. Pensavamo di usare Milazzo come base per alcune escursioni alle Isole Eolie! Qualcuno ci aveva detto: “A Milazzo non c’è niente!” e invece abbiamo scoperto una splendida cittadina piena di cose interessanti, in particolar modo la “Cittadella Fortificata della Città di Milazzo” meglio nota come “il Castello”.
A rendere indimenticabile, però, la nostra visita è stato l’incontro con il “Kuntastorie” Nino Pracanica. Ci ha chiamati mentre uscivamo dal Castello e incuriositi ci siamo avvicinati. Il Kuntastorie ci ha subito coinvolti recitando storie ispirate ai classici greci, alla commedia dell’Arte e ai vecchi cantastorie siciliani, indossando le innumerevoli maschere chiamate Imago (realizzate in collaborazione con la moglie Gina Privitera). Gabriella ed io abbiamo passato una mezz’ora affascinati e avvolti dalle tante parole che sgorgavano dalla bocca del bravissimo Kuntastorie. Qualche minuto ancora per guardare gli oggetti artistici e le bellissime Imago e poi via con tanta emozione e il ricordo che ci porteremo nel cuore e nella mente!!!

Blog su WordPress.com.

Su ↑